Indicazioni generali ai fini della disdetta del contratto di locazione.

L'assegnatario può in qualsiasi momento comunicare per iscritto, utilizzando gli appositi moduli (scaricabili dalla sezione Modulistica), la disdetta del contratto di locazione.

Ai fini della restituzione dell'alloggio, con riconsegna delle chiavi, il personale tecnico a ciò incaricato fisserà un sopralluogo per poter verificare le condizioni in cui si trova l'alloggio, e se vi sono lavori di ripristino e /o danni da addebitare all'inquilino.

Il sopralluogo verrà effettuato entro sessanta giorni dalla data di ricezione della disdetta.

Sino alla data di effettiva restituzione dell'alloggio, l'inquilino è tenuto al pagamento del canone di locazione.

Si richiama l'attenzione sulla necessità di provvedere alla chiusura di tutte le utenze e di trasferire la residenza anagrafica.